Coaching Integrato

“Non muovere mai l’anima senza il corpo, né il corpo senza l’anima,
affinché difendendosi l’uno con l’altra,
queste due parti mantengano il loro equilibrio e la loro salute”
Platone 

Perché Coaching Integrato?

Non esiste un coach uguale all’altro, perché ognuno porta nel suo fare Coaching il proprio bagaglio di vita, professionale, formativo e personale.

Il mio modo di fare Coaching nasce dall’approccio metacorporeo, secondo cui ogni cosa che succede nel corpo produce una sottile vibrazione nella mente e ogni cosa che succede nella mente raggiunge il corpo; per poi arricchirsi dell’approccio umanista, che si ispira alla maieutica di Socrate e porta, attraverso il dialogo, al cambiamento dei propri paradigmi disfunzionali. A questi si aggiungono i miei studi sulle neuroscienze e sull’alimentazione, le mie passioni come la danza e il teatro, e ogni mia precedente esperienza personale e professionale, che acquista così un senso in un disegno più ampio, trovando una precisa collocazione e diventando un prezioso strumento nella relazione con i clienti.

La mia proposta di Coaching Integrato è quindi una relazione di stimolo creativo, esplorazione delle proprie risorse, consulenza, (in)formazione, sviluppo personale.

Com’è strutturato un percorso di Coaching Integrato Metodo A.N.I.M.A.©

Innanzitutto va detto che ogni percorso si costruisce intorno alla persona, pertanto non ci potrà mai essere un percorso uguale ad un altro. Ci sono però dei punti saldi a cui fare riferimento: una fase iniziale in cui individuare un obiettivo in funzione del cambiamento desiderato; la stesura di un programma per compiere le azioni necessarie per raggiungere l’obiettivo valutando strategie, capacità e competenze che si possiedono o vanno integrate; verifiche intermedie per valutare i passi avanti fatti ed, eventualmente, fare qualche correzione; la verifica finale dell’obiettivo raggiunto.

In genere il Coaching si differenzia da altre relazioni di aiuto per la brevità dei suoi percorsi: 8-10 incontri a cadenza settimanale, con qualche incontro di verifica nei mesi successivi (se necessario).

Il Metodo A.N.I.M.A.© unisce alle tecniche tipiche del Coaching come il colloquio, improntato all’ascolto attivo, e le tecniche di PNL, alcune discipline specifiche che fanno parte del mio bagaglio formativo: mindfulness, meditazione dinamica, danza e teatro, alimentazione consapevole, hometeraphy, space-clearing.

Leggi di più sul Metodo A.N.I.M.A.©